Clenbuterol

Clenbuterol, o Clen come è anche chiamato, si riferisce al popolare broncodilatatore clenbuterolo cloridrato..

Creato per trattare l’asma cronico e problemi respiratori, Clen è anche un potente bruciatore di grasso con somiglianze all’Efedrina. Anche se concepito per trattare i problemi respiratori, questo farmaco può anche bruciare i grassi.

Clenbuterol

Questa è la caratteristica che ha interessato a lungo i medici  e oggi è il numero uno dei motivi per cui gli utenti acquistano Clenbuterol.

La ragione è semplice: Clen aumenta notevolmente l’attività metabolica totale stimolando i recettori beta-2.

Bruciare il grasso è iI suo metodo principale di azione, ma Clenbuterol aumenta anche l’attività metabolica e riduce notevolmente l’appetito in alcune persone.

 

Come funziona Clenbuterol

Il processo è abbastanza semplice: i recettori beta-2 sono stimolati per incoraggiare l’attività metabolica. Questo aumento dell’attività corporea aumenta la temperatura cellulare aumentando così il calore del corpo.

Questo aumento della temperatura cellulare è causato dal riscaldamento di mitocondri cellulari, che influenza la temperatura corporea totale. La temperatura più elevata aumenta l’attività metabolica, il che significa che vengono utilizzati più grassi corporei che sarebbero normalmente conservati per l’energia. Clenbuterol è ideale per perdere peso.

 

Vantaggi di Clenbuterol

Questo significa che consumare Clenbuterol ti aiuta a bruciare più grassi corporei. Ma poiché il farmaco è stato sintetizzato per il trattamento dell’asma, migliorerà anche l’efficienza cardiovascolare. La perdita di grassi è la sua funzione principale, ma Clenbuterol ha altre proprietà anaboliche.

Mentre la sua natura anabolica è molto lieve, Clen ha dimostrato di aumentare leggermente il tessuto muscolare magro. Come sai, più massa corporea possiedi senza grasso, più il tuo metabolismo funziona bene e Clenbuterol può lavorare meglio per bruciare i grassi.

muscles secs

 

Effetti collaterali del Clenbuterol

Come tutto ciò che sembra troppo bello per essere vero, mentre i vantaggi di Clen sono genuini, non sono perfetti. Il Clenbuterolo cloridrato non è privo di effetti collaterali, e può essere abbastanza sgradevole. Clen stimola fortemente il corpo, che può rendere qualcuno molto nervoso e spesso vittima di insonnia.

Ma attenzione, l'intensità di questi sintomi varia notevolmente da una persona all'altra e per la maggior parte dei casi appaiono solo nei primi giorni di utilizzo. Alcune persone soffrono anche di crampi durante l'uso di Clen, ma di solito se la persona beve un po' più acqua del normale non avrà alcun problema.

I crampi e il nervosismo sono fastidiosi ma non sono gravi. Clen ha altri possibili effetti collaterali, in particolare l’ipertrofia cardiaca. Anche se questo è un effetto collaterale molto grave, dipende dal dosaggio somministrato e quelli che lo utilizzano in modo responsabile non hanno alcun bisogno di aver paura. I dosaggi appropriati sono la migliore protezione!

L’uso responsabile non riguarda solo il dosaggio, ma anche la durata dell’utilizzo. Il Clenbuterolo non dovrebbe mai essere usato durante tutto l’anno. Di solito un massimo di 4 mesi all’anno è un buon compromesso per stare al sicuro e in salute.

 

Aggiungi un commento